Come muoversi a Milano

Per quanto riguarda Milano è utile sapere che in città ci si muove molto comodamente con i mezzi pubblici e che tutte le informazioni sono raccolte nel sito ATM l’azienda di trasporti della città (Azienda Trasporti Milanesi).

Per il convegno, ti offriamo la possibilità di richiedere un carnet da 10 viaggi valido su tutta la rete urbana ATM (tram, autobus, metropolitana) sulla rete urbana di Trenord, incluso anche il Passante Ferroviario ad un prezzo agevolato di soli 10 euro.
Se sei interessato puoi già richiedere il tuo carnet al momento della registazione on-line. Ti verrà consegnato al momento della registrazione al banco.
(N.B. Il carnet è individuale e non può essere utilizzato da più persone contemporaneamente. Una volta acquistato il carnet da 10 viaggi, questo non sarà in ogni caso rimborsabile).

In alternativa, puoi acquistare i singoli biglietti presso gli ATM Point e presso le rivendite autorizzate (bar, tabaccherie, cartolerie, edicole) distribuite su tutto il territorio urbano e lungo le linee interurbane. Scaricando l’applicazione per smartphone ATM Milano Official App troverai la possibilità di acquistare e convalidare i biglietti direttamente dall'App, oppure puoi farlo semplicemente inviando un SMS.
Inoltre puoi acquistare i biglietti anche in tutte le stazioni della metropolitana presso i distributori automatici che accettano sia monete e banconote sia carte di credito e bancomat.

Se disponi di una carta bancaria contactless, puoi utilizzarla direttamente al tornello della metropolitana, senza doverti preoccupare dell’acquisto preventivo del biglietto. Scopri tutti i dettagli qui

Fra le proposte di ATM c’è anche il servizio Radiobus, un taxi collettivo molto utile e conveniente. 

Se proprio non puoi fare a meno dell’automobile puoi invece dare un’occhiata al servizio Car2Go oppure Enjoy di Eni perchè prendere a noleggio una macchina, anche per poche ore, non è poi così costoso (20 – 30 cent al minuto). Inoltre sia in tutto il campus Bicocca che in centro (Via Festa del Perdono) c’è sempre un’ampia disponibilità di vetture a tutte le ore del giorno.

In alternativa, puoi anche optare per l’utilizzo di un’elettrica, utilizzando il servizio di Share’n’go . In questo modo, oltre ad inquinare meno l’ambiente, avrai anche parcheggio gratuito presso tutto il campus Bicocca!

Se sei uno sportivo che ama esplorare la città in bicicletta puoi dare un occhio al servizio Bike Sharing del Comune di Milano BikeMi che, previo abbonamento, consente di utilizzare la bici per brevi spostamenti nel centro città. 

Nel caso tu non sia possessore di un abbonamento, puoi affidarti anche ai servizi di Mobike e Ofo Bike. Entrambe non richiedono l’uso di contanti, sono senza postazioni fisse e davvero molto economiche (meno di 50 cent all’ora!). E tutto avviene semplicemente utilizzando il tuo smartphone.
In pratica si scarica un’app sul telefonino, si inseriscono le proprie credenziali personali (fra cui anche il numero di carta di credito), dopodichè si cercano i mezzi disponibili nei dintorni grazie a una mappa digitale. Una volta individuata la bici libera più vicina, occorre recarsi sul posto e sbloccare il lucchetto inquadrando il QR code stampato sul telaio e iniziare a pedalare!! Alla fine della tua pedalata puoi parcheggiare la bici in qualsiasi punto della città, purchè ovviamente ciò non crei intralcio alla circolazione.